S. e il coro di voci

L’ultima cosa che abbiamo fatto mercoledì scorso è stato quel canto corale bellissimo a più voci. Peccato che io non sia riuscita a farlo. e poi sono arrivate le parole del nostro “direttore d’orchestra” e mi sono illuminata, le ho messe in tasca e ho salutato tutti. Questa settimana ho ascoltato tanto le vostre canzoni e vi ho pensato. è vero quello che scriveva A.: ognuno di voi ha qualcosa dentro che mi appartiene. Non so voi ma ogni volta che ritorno a casa e per una settimana intera, fin dal primo incontro, ho qualcosa che lavora nella pancia e nella testa e mi sento diversa e felice e migliore e penso e sistemo cose di me piano piano ma con tanta fiducia e serenità. Facciamo che la durata del corso si estenda a 365 giorni all’anno??:) vi voglio davvero ringraziare tutti siete qualcosa di magico!S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.